Grande successo, tanta partecipazione e soprattutto tanto sano agonismo in campo per la seconda edizione del Torneo Sociale di Calcio a 8, organizzato da Andrea Rocchi e giocato sullo straordinario impianto del Tennis Club Parioli, unico fra i circoli storici realizzato con l'ausilio della Stanleybet, main sponsor del Circolo e operatore leader nel mercato europeo delle scommesse sportive da oltre cinquant’anni. Al via 6 squadre, Spagna, Olanda, USA, Messico, Italia e Argentina, formazioni con i nomi delle Nazionali in onore dei prossimi Mondiali di calcio, riunite in un girone unico all'italiana.

Dopo la prima fase con 30 incontri disputati, si è passati alle semifinali con il doppio confronto fra Spagna/Messico (2 a 0 per gli spagnoli) e Usa/Olanda (6 a 5 dopo i calci di rigore per gli USA). Epilogo di questo straordinario torneo mercoledì 23 maggio alle ore 19.30 con la finalissima fra Spagna ed USA, rispettivamente capitanate da Alberto Garelli e Andrea Rocchi, sfortunatissimo per il grave infortunio patito durante una azione di gioco con la rottura del collaterale e menisco. Protagonisti insieme ai capitani Andrea Garelli, Giorgio Perconti, Claudio Dell'Ali, Alessio Pellegrino, Giampiero La Torre, Pietro Nannerini, Edoardo Labate, Vittorio Magnelli, Marco Ceccobelli, Manlio Lentini e Giuseppe Veggi per la Spagna e Antonio Egitto, Giancarlo Cherubini, Alessandro Zimatore, Renato Giovannini, Marco Guerrini, Guido Frezza, Marco Mori, Giorgio Cherubini, Alessandro Iuppa e Pietro Sinistri.

A chiusura della serata, dopo la finale, si svolgerà la premiazione: oltre alla squadra prima e seconda classificata verranno riconosciuti i premi speciali a Pierpaolo Sganga (Messico) come miglior giocatore e Alessandro Zimatore (USA) capocannoniere. A seguirela tradizionale cena con brindisi finale. Un ringraziamento particolare, oltre a tutti i protagonisti in campo e fuori, a Edoardo Carpentieri della Fineco che ha sponsorizzato la manifestazione.

Ricordiamo che il Torneo si è giocato rispettando alcune regole: Ogni squadra è stata costituita da 14 giocatori (1 portiere, 3 giocatori di fascia A (tra cui un capitano), 4 giocatori di fascia B, 4 giocatori di fascia C, 2 giocatori di fascia D); in campo erano schierati almeno 2 giocatori di fascia A, 3 di fascia B, 2 di fascia C ed  1 di fascia D; gli altri 3 giocatori schierati indipendentemente dalle fasce.